<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=607155956873317&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

CUPRA rivela il nome del suo nuovo eroe: CUPRA Raval

  • Precedentemente presentata come la concept car CUPRA UrbanRebel, CUPRA Raval sarà prodotta a Martorell a partire dal 2025
  • CUPRA Raval è dedicata a una nuova generazione: un'auto ribelle e 100% elettrica
  • CUPRA ha presentato per la prima volta al pubblico del Salone Internazionale dell’Automobile di Barcellona CUPRA Tavascan e la dream car CUPRA DarkRebel

 

Verona, 15.05.2023  – Durante la prima giornata del Salone Internazionale dell'Automobile di Barcellona, Wayne Griffiths, CEO di CUPRA, ha confermato il nome della futura auto elettrica del brand, CUPRA Raval. Il nome è un omaggio al quartiere Raval, nel cuore di Barcellona, e già nel video dell’alfabeto di CUPRA x ROSALÍA erano presenti alcuni indizi.

Guarda il video

>

“Raval è uno dei quartieri più sorprendenti di Barcellona. E oggi siamo orgogliosi che la futura auto elettrica del brand abbia il suo nome e ne rappresenti lo spirito", ha spiegato Wayne Griffiths.

 

L'auto per la nuova generazione

“CUPRA Raval non è solo un'auto. È un invito a una nuova generazione che si aspetta qualcosa di meglio. Un'auto ribelle e 100% elettrica, con un proprio carattere e legata alla 'Gen Z'. Qualcosa di più emozionale", ha dichiarato Wayne Griffiths.

Il brand ha sviluppato un'interpretazione più radicale di CUPRA con un’auto elettrica ispirata al mondo delle corse.

CUPRA Raval sarà prodotta presso la sede centrale di Martorell. L'azienda investirà 3 miliardi di euro nella trasformazione dello stabilimento integrando le linee di produzione dei modelli a combustione con quelle dedicate ai nuovi modelli elettrificati, e produrrà auto elettriche a partire dal 2025 sulla base della piattaforma MEB Small del Gruppo Volkswagen. Martorell è alla guida del progetto Small BEV per diversi brand del Gruppo Volkswagen.

 

Più di un nome

Il legame di CUPRA con Barcellona, e in particolare con Raval, va oltre la decisione di chiamare alcuni dei suoi modelli con il nome dei quartieri della città.

“CUPRA vuole essere una forza trainante del cambiamento nel quartiere. Per questo motivo, stiamo già dialogando con le istituzioni e le organizzazioni di Raval per promuovere azioni che aiutino i giovani", ha aggiunto Griffiths.

I sogni diventano realtà

CUPRA ha inoltre presentato per la prima volta al pubblico del Salone Internazionale dell’Automobile di Barcellona CUPRA Tavascan, il primo SUV 100% elettrico del brand. Il modello è stato presentato in anteprima il 21 aprile a Berlino.

“È un sogno che si avvera, iniziato quattro anni fa al Salone dell'Automobile di Francoforte e finalmente svelato pochi giorni fa al nostro evento Exponential Impulse. CUPRA Tavascan è un nuovo eroe per una nuova era, sognato, progettato e sviluppato a Barcellona", ha dichiarato Griffiths.

Anche CUPRA DarkRebel, la dream car del brand, è stata mostrata ai presenti al Salone Internazionale dell’Automobile di Barcellona. "DarkRebel è la massima interpretazione della visione futura del design di CUPRA. Con DarkRebel vogliamo dimostrare che le auto elettriche del futuro possono essere accattivanti e provocanti", ha dichiarato Jorge Diez, Responsabile del design di CUPRA.

Finora, più di 100.000 utenti hanno già configurato la loro DarkRebel attraverso un'esperienza immersiva nell'Hyper Configurator. I loro progetti contribuiranno alla futura versione fisica della dream car, che potrebbe arrivare molto presto.